Pantelleria, il Sindaco: “l’agricoltura sta morendo”. L’incontro con la cittadinanza

L’S.O.S. del Sindaco di Pantelleria, Vincenzo Campo, è allarmante e invita gli isolani ad un incontro lunedì 18 marzo, ore 21, presso l’Aula Mediatica

Il primo cittadino denuncia lo stallo in cui versa il settore agricolo dell’isola, che vanta imponenti premi internazionali, nonchè tutele da parte dell’Unesco.

I panteschi sono da sempre un popolo di agricoltori, ancor prima che di marinai e pescatori.

Ecco perchè Campo sprona la sua cittadinanza con queste lapidarie parole: “E’ giunta l’ora di muoversi, di far sentire la nostra voce e di riportare i prodotti di Pantelleria e il vero eroe nel giusto posto che meritano”.

53877568_10161301014070447_7557232670866931712_n

 

2 commenti

  • In passato sono stati fatti tanti errori Ad esempio qui in lombardia arrivano vini che di “passito” non hanno niente a un prezzo troppo basso per essere il “passito di pantelleria”.In effetti questi vini non seguono il protocollo del passito e sono identificati come “passito vino liquoroso”generando confusione nei consumatori e proponendo un vino scarsa qualita’.Sarebbe ora di intervenire

    Inviato da Tablet Samsung.

    Mi piace

    • Gianluca Salerno

      il problema non è solo questo e cmq una bella fetta di ignoranza è del consumatore quanto del Pantesco che non informa abbastanza, non tutela la storia la tradizione e il prodotto esclusivo e sintetizzo solo questo… dico prodotto esclusivo perchè lo Zibibbo di Pantelleria non è ne zibibbo bianco italiano e ne quel famoso Zibibbo di Alessandria, poi un altra cosa ancora fin quando non si crea sistema unione e organizzazione, non esiste la vendità, quindi è inutile pubblicizzare cosi come parlarne. Qualità Altissima in qualsiasi prodotto Pantesco ma poi perchè lavorare i terreni tutto l’anno per poi aver meno di fare il dipendente, nei risultati di raccolta ? Partiamo da un altro importante fattore: non conosciamo neanche la storia di Pantelleria quindi non si va da nessuna parte state tranquilli e sereni…

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...