Internet ha 30 anni. Tante novità per i webnauti da Tim Berners-Lee

Oggi internet compie 30 anni.

Per noi nati “sotto il segno della carta” e della TV in bianco e nero non è facile raccontare ai giovani come si vivesse prima che il mondo fosse digitalizzato e connesso, cioè  prima  del il 12 marzo 1989.

In quella data remota veniva fondato il World Wide Web, alias “Www”.

A festeggiare il compleanno è  Tim Berners-Lee,  proprio quell’informatico britannico che, insieme a Robert Cailliau gettò le basi del Www.

 

In un messaggio, Lee oggi propone un ‘Contratto per il web’ a cui “stanno contribuendo governi, aziende e i cittadini”, che darà risultati “entro la fine dell’anno”. Pochi i punti: il web per tutti, più privacy e sicurezza per gli utenti e società meno guidate dai profitti.

L’affascinante informatico britannico, insignito nel 2016 del premio Turing, è il direttore del Consorzio del World Wide Web, con il quale continua a guardare allo sviluppo della Rete.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...