Nuova TAC a Pantelleria. Intervista al vicesindaco Maurizio Caldo

E’ in arrivo a Pantelleria un nuova TAC.

Abbiamo subito contattato telefonicamente il  vicesindaco con delega all’assessorato alla sanità, Maurizio Caldo, chiedendo come vedesse questo risultato

“Con questo acquisto il commissario Fabio Damiani dimostra fattivamente l’attenzione riposta sulla nostra comunità, attenzione che aveva verbalmente confermato durante il nostro ultimo incontro, e la comprensione che lo stato naturale di disagio insulare debba essere contrastato mettendo a disposizione della popolazione gli stessi strumenti disponibili sulla terraferma. Siamo certi che questo sia il primo passo di un lungo cammino.”

Il macchinario della TAC, acronimo di Tomografo Assiale Computerizzato,  è stato acquistato dall’ASP e sarà istallato in sostituzione dell’attuale impianto in dotazione del nosocomio pantesco.

Si tratta di impiantoo all’avaguardia che consentirà un notevole incremento qualitativo e quantitativo nell’attività di radiodiagnostica nell’ospedale di Pantelleria.
Il costo complessivo dell’impianto è pari a di € 350.000 euro.

Così il commissario Fabio Damiani, in una nota stampa commenta:
“L’acquisto di nuove Tac rafforza le potenzialità di due realtà ospedaliere con strumentazioni di alto livello fornendo un servizio di gran lunga superiore a quello offerto sino ad oggi.

” In particolare, quello di Pantelleria, che pur servendo una comunità numericamente molto limitata per gran parte dell’anno, rappresenta una struttura di fondamentale importanza per via della notevole distanza dalla terraferma e per i lunghi periodi di isolamento”.
Marina Cozzo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...