Canone Rai 2019: Pantelleria, Lampedusa e isole minori italiane bolletta unica

Anche per il 2019 si registrerà l’addebito del Canone RAI nella bolletta dell’energia elettrica.

Il provvedimento ha permesso la riduzione dell’evasione dell’abbonamento  e sarà in vigore anche per il prossimo anno.

L’importo del Canone RAI continuerà ad essere pari a 90 Euro,  cifra che dovrà essere corrisposta in 10 rate mensili dall’importo di 9 Euro ciascuna.

Il primo addebito avverrà a gennaio mentre l’ultimo addebito arriverà ad ottobre.

A dover versare in un’unica soluzione il Canone RAI sono anche tutti i soggetto non interconnessi con la rete di trasmissione elettrica nazionali, vale a dire gli abitanti delle Isole minori di  Alicudi, Capraia, Capri, Favignana, Filicudi, Giglio, Lampedusa, Levanzo, Linosa, Lipari, Marettimo, Panarea, Pantelleria, Ponza, Salina, Stromboli, Tremiti, Ustica, Ventotene, Vulcano.

Anche chi ha acquistato la TV dopo aver ottenuto l’esenzione dal pagamento del Canone RAI per il mancato possesso dovrà organizzarsi per il versamento in un’unica soluzione del canone stesso tramite il modello F24.

E’ importante specificare che, per il pagamento del Canone RAI, vale la regola di presunzione di possesso di un televisore nel caso in cui esista un’utenza di fornitura elettrica nel luogo di residenza anagrafica dell’utente. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...