Pantelleria-Caso “Istituto Almanza”: buone notizie in arrivo

Sembrerebbe che nella giornata di ieri il Commissario Cerami abbia dato il primo ok al bilancio provinciale da cui dipende il finanziamento del nuovo edificio

Le voci sono giunte in serata. Voci, ancora niente conferme, ma la notizia è di quelle più attese. Sembrerebbe che nella giornata di ieri, il Commissario del Libero Consorzio di Trapani, Raimondo Cerami, abbia dato l’ok al bilancio facendo le veci della giunta.

Sarebbe una notizia molto importante, a cui tenevano soprattutto i giovani studenti dell’Istituto “Vincenzo Almanza” di Pantelleria che, fiduciosi, avevano inviato delle lettere, nei giorni scorsi, alle maggiori istituzioni locali, per cercare di sbloccare quest’ultimo ostacolo burocratico che avrebbe potuto bloccare i finanziamenti al Comune di Pantelleria, per poter finalmente costruire il nuovo istituto Almanza.

Una volta approvato l’ex bilancio provinciale, il finanziamento per la costruzione del nuovo edificio scolastico dovrebbe essere inserito all’interno dello stesso bilancio ed il progetto esecutivo dell’edificio dovrebbe essere presentato all’U.R.E.G.A., il cui compito sarà quello di bandire la gara d’appalto per l’affidamento dei lavori.

Nell’attesa di conferme ufficiali, abbiamo sentito la rappresentante degli studenti dell’istituto Almanza, Giusy Resta.

Pare che sia stato approvato il bilancio e l’iter per la nuova scuola possa avere inizio, cosa significa per gli studenti avere dopo tutti questi anni un nuovo istituto?

Significa finalmente avere un vero posto dove poter studiare, creato appositamente per noi e in grado di venire in contro alle nostre necessità. Nel corso di questi anni sono state molteplici le difficoltà a livello strutturale che abbiamo incontrato all’interno del nostro attuale istituto, ma adesso sarà possibile per coloro che verranno dopo di noi avere una scuola con la S maiuscola”.

Le lunghe vicissitudini denunciate da anni dai giovani studenti panteschi sembrano esser finite, si attendono conferme in giornata anche dal Sindaco Vincenzo Campo a cui sono giunte le stesse anticipazioni e che sentirà il Commissario Cerami in giornata.

Sembrerebbe che per una volta le istituzioni abbiano finalmente ascoltato la richiesta di aiuto dei giovani di Pantelleria. Un segnale importante che fa sperare che le generazioni più giovani reinizino ad essere prese nella giusta considerazione.

Flavio Silvia

Il presente articolo è pubblicato in paternariato con : Punto a Capo Onlus

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...