I siti d’Italia Patrimonio dell’Umanità nel calendario dei Carabinieri 2019

Una edizione davvero speciale per il calendario dell’Arma, quella del 2019.

Infatti, questo anno coincide con: i 40 anni dall’inserimento del primo sito italiano nel Patrimonio mondiale dell’Umanità e, parallelamente, con 50 anni dall’avvento dei Carabinieri per la Tutela del Patrimonio Culturale.

Ciascuna pagina  Calendario sfoggia una carrellata dei siti italiani tutelati dall’Unesco.

E sembra siano stati inseriti proprio tutti con immagini o menzioni tali da fornire una visione complessiva della varietà di scenari che la nostra penisola annovera in tutta la sua lunghezza.

Inoltre, si assiste all’evoluzione dei Carabinieri negli ultimi decenni: le varie uniformi, ma principalmente volti che esprimono l’essenza dell’Arma e del periodo storico.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...